EUR €
EUR €
Partners Logos
Vector Smart Object12

Termini e Condizioni

Top Banner Termini e Condizioni

 

CONDIZIONI GENERALI RELATIVE AL NOLEGGIO MOTOCICLI

HR ITALIA - NOLEGGIO VEICOLI e MOBILITÀ S.r.l., P. IVA n. 10319790969, sede di Segrate (MI) Via Novegro 49 CAP 20090 iscritta alla Camera di Commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi con il numero (Repertorio Economico Amministrativo n. MI - 2522889), in seguito denominata Società di Noleggio, noleggia il veicolo (ciclomotore o motocicletta) identificato nel Contratto di Noleggio, ai termini e alle condizioni specifici del Contratto di Noleggio e anche secondo i termini e le condizioni generali enunciati di seguito.  

Questo documento comprende tutti i termini e le condizioni generali del Contratto di Noleggio stipulato dalla Società di Noleggio e dal Cliente e quest'ultimo è tenuto leggerlo attentamente insieme alle presenti condizioni generali. Se il Noleggiante non comprende talune delle disposizioni contenute nel presente documento, egli dovrà chiedere al rappresentante dell'assistente della Società di Noleggio i relativi chiarimenti.   

Il Contratto di noleggio è costituito dal documento firmato dal Noleggiante nel momento in cui prende in consegna il veicolo fornito per il noleggio (ciclomotore o motocicletta).

 

  1. STATO DELLA MOTOCICLETTA

Il Noleggiante riconosce di avere ricevuto la motocicletta in buono stato di funzionamento e pulita, compresi entrambi i pneumatici, con un pieno di carburante e tutte le attrezzature obbligatorie e tutti gli accessori forniti su richiesta del Noleggiante e completa di tutti i documenti di pertinenza e deve restituirlo nelle stesse condizioni, soggette alla normale usura, insieme alle chiavi, alle attrezzature, agli attrezzi e/o agli accessori della motocicletta forniti al Noleggiante e al serbatoio di carburante riempito, nel luogo e alla data indicati nel Contratto di Noleggio.   

All'inizio del noleggio la Società di Noleggio fornisce un modulo denominato “Check-in” con un riepilogo dei danni preesistenti sul veicolo, se presenti; firmandolo il Noleggiatore accetta il veicolo così come indicato sul modulo “Check-in”.

La Società di Noleggio ispezionerà la motocicletta al ritorno e registrerà qualsiasi nuovo danno sul modulo denominato “Check-out”, che dovrà essere controfirmato dal Noleggiante. Il modulo “Check-out” non includerà l’ordinaria usura.

Al Noleggiante è severamente vietato modificare eventuali caratteristiche tecniche della motocicletta, le chiavi, le attrezzature, i pneumatici, gli attrezzi e/o gli accessori della motocicletta, nonché le eventuali caratteristiche estetiche.

Il Noleggiante non dovrà consentire ad alcuna di riparare la motocicletta senza il permesso della Società di Noleggio.

In caso di violazione di questa clausola, il Noleggiante sarà responsabile di eventuali spese, per motivi debitamente giustificati, riguardanti il ??ripristino della motocicletta alle sue condizioni originali, nonché del risarcimento derivante dall'immobilizzazione del veicolo durante tale ripristino, da calcolare sulla base degli attuali canoni di locazione per ogni periodo di 24 ore.

Se la motocicletta viene utilizzata in violazione delle disposizioni di questi termini e condizioni generali, la Società di Noleggio può risolvere il Contratto di Noleggio e ritirare la motocicletta, in qualsiasi momento, a spese del Cliente. 

La Società di Noleggio darà al Noleggiante notifica della risoluzione immediata del Contratto di Noleggio.

 

  1. DURATA

Il periodo minimo di noleggio è di un giorno, pari al periodo di 24 ore dall'ora indicata nel Contratto di noleggio.

Se il Noleggiante desidera prolungare il periodo di noleggio della motocicletta definito nel Contratto di noleggio, egli dovrà richiedere alla Società di Noleggio l'espressa autorizzazione per iscritto o via e-mail. In nessun caso il deposito potrà essere utilizzato come forma di pagamento delle spese di noleggio in caso di proroga del periodo di noleggio come inizialmente concordato sul Contratto di noleggio.

In assenza dell'espressa autorizzazione della Società di Noleggio dell'estensione del periodo di noleggio, il Contratto di Noleggio e gli altri servizi integrati scadranno alla data inizialmente pattuita sul Contratto di Noleggio e il Noleggiante sarà in violazione delle disposizioni stabilite nel Contratto di Noleggio e di questi termini e condizioni generali, senza necessità di preavviso alcuno da parte della Società di Noleggio al Noleggiante.

 

  1. CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE

La prenotazione della motocicletta richiede il pagamento da parte del Noleggiante di un acconto corrispondente al 25% del totale dei canoni di locazione stimati alla prenotazione. La Società di Noleggio si riserva il diritto di rendere disponibile la motocicletta a condizione che il Noleggiante fornisca prova del pagamento del deposito di prenotazione.

Il noleggio deve iniziare entro un massimo di 12 mesi dalla data della prenotazione.

 

  1. CORRISPETTIVO E DEPOSITO 

La Società di Noleggio riserva un importo sulla carta di credito del Noleggiante corrispondente a un importo fisso in funzione del modello di motocicletta da noleggiare. Il Noleggiante potrà consultare l'importo relativo fissato per qualsiasi modello di motocicletta sul sito web della Società o sul portafoglio di prodotti disponibile presso ciascuna stazione di noleggio.

Il prezzo del noleggio, così come l'importo del deposito, dipenderà dalle tariffe in vigore alla data di inizio del noleggio.

Il pagamento dovrà essere effettuato esclusivamente con carta di credito.  I pagamenti effettuati in contanti o con carta di debito richiederanno la previa specifica autorizzazione da parte della Società di Noleggio.  Nel caso in cui sia autorizzato il pagamento in contanti, la Società di Noleggio si riserva il diritto di richiedere al Noleggiante una o più carte di credito a titolo di garanzia. 

 

  1. POLITICA DI CANCELLAZIONE E RIMBORSO 

La Società di Noleggio si riserva il diritto di non rimborsare gli importi relativi alla prenotazione successivamente alla cancellazione della prenotazione da parte del Noleggiante.

 

  1. RESPONSABILITÀ DEL NOLEGGIANTE

Nel caso in cui la perdita, il danneggiamento della motocicletta, nonché le sue parti, durante il periodo di noleggio siano occasionati dalla negligenza del Noleggiante, egli dovrà corrispondere alla Società di Noleggio, a sua richiesta, l'ammontare di tutti i costi e delle perdite, inclusi senza limitazioni i costi di riparazione, i costi di sostituzione, i costi di ammortamento, la perdita dei ricavi da noleggio, i costi di rimorchio e di recupero secondo i prezzi applicati dalla Società di Noleggio come franchigia minima, così come indicato sul portafoglio della Società di Noleggio disponibile presso ciascuna stazione di noleggio. 

In ogni caso di perdita o danneggiamento della motocicletta derivante da furto, anche se causato dalla negligenza del Noleggiante, il Noleggiante è responsabile per tutti i costi e le perdite sostenuti dalla Società di Noleggio fino al massimo della franchigia così come indicato sul portafoglio della Società di Noleggio disponibile presso ciascuna stazione di noleggio.

In caso di perdita o danneggiamento della motocicletta causati intenzionalmente o per colpa grave del Noleggiante o di qualsiasi conducente non autorizzato, o anche se causati dalla negligenza di un conducente non autorizzato, il Noleggiante è responsabile di tutte le perdite sostenute dalla Società di Noleggio al massimo stabilito sul Portafoglio della Società di Noleggio disponibile presso ogni stazione di noleggio.

 

  1. RESPONSABILITÀ DELLA Società di Noleggio

La Società di Noleggio non è responsabile per eventuali perdite o danni subiti dal Noleggiante, salvo in caso di sua negligenza o omissione. In nessun caso questi termini e condizioni possono escludere o limitare la responsabilità della Società di Noleggio in caso di morte o lesioni personali derivanti da atti di negligenza o omissioni della Società di Noleggio o da qualsiasi altra responsabilità che non possa essere esclusa legalmente.

 

  1. SPESE E RELATIVE RICHIESTE DI RISARCIMENTO

Qualsiasi spesa elencata nel presente documento viene calcolato in base al listino prezzi in vigore della Società di Noleggio e in base all'uso della motocicletta da parte del Noleggiante come specificato di seguito.

 Il Noleggiante si impegna a pagare o rimborsare la Società di Noleggio, dietro sua richiesta, i seguenti importi:

  1. noleggio della motocicletta con le sue attrezzature obbligatorie, nonché altri supplementi, tra cui, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, le seguenti opzioni: conducenti aggiuntivi; consegna e ritiro; noleggio e consegna in diverse stazioni di noleggio; tassa di servizio aeroportuale; lavaggio; servizio fuori orario di lavoro. Il prezzo dei suddetti supplementi e servizi è indicato nel listino prezzi allo sportello. Se il Noleggiante restituisce la motocicletta alla Società di Noleggio oltre 29 minuti dopo l'orario previsto per la restituzione, quest'ultima si riserva il diritto di addebitare, alla tariffa giornaliera corrente, ogni successivo periodo di 24 ore in cui entra il Noleggiante prima della restituzione;
  2. qualsiasi costo a carico del Noleggiante ai sensi delle clausole 1 e 6 e qualsiasi costo riferito al supplemento di circolazione (es. multe, pedaggi stradali, costi di parcheggio e multe di divieto di sosta, spese di ingresso in ZTL e altre spese analoghe);
  3. i costi per un pieno di carburante e le relative spese amministrative, se la motocicletta viene restituita senza il serbatoio pieno; 
  4. i costi amministrativi per le pratiche relative alla perdita della documentazione della motocicletta da parte del Noleggiante e la relativa duplicazione;
  5. i costi di rimorchio alla stazione più vicina della Società di Noleggio, a meno che la Società di Noleggio non sia responsabile dell'immobilizzazione;
  6. i danni causati ai pneumatici non derivanti dalla loro normale usura o da foratura accidentale;
  7. imposte applicabili al tasso corrente;
  8. in caso di inadempienza del Noleggiante, egli dovrà pagare gli oneri di mora in caso di ritardato pagamento all'aliquota legale applicabile, oltre agli addebiti concordati, senza alcun preavviso ai sensi del Contratto di Noleggio; 
  9. tutte le spese relative all'immobilizzazione della motocicletta, qualora venga sequestrata dalle autorità di polizia. 

 

Tutte le richieste di rimborso e le contestazioni relative agli addebiti di cui sopra devono essere comunicate alla Società di Noleggio entro e non oltre 30 giorni dalla ricezione della fattura, periodo dopo il quale la fattura è considerata come accettata.

Firmando il Contratto di Noleggio e i presenti termini e condizioni generali, il Noleggiante autorizza la Società di Noleggio ad addebitare tutti gli importi come sopra indicati sulla carta di credito registrata all'inizio del noleggio, nonché altri addebiti diretti o indiretti relativi al noleggio, anche dopo la restituzione del veicolo noleggiato.

 

  1. INFRAZIONI DELLE NORME E REGOLAMENTI DEL CODICE DELLA STRADA

Durante il periodo di noleggio della motocicletta, il Noleggiante è responsabile di tutte le multe relative alle infrazioni del traffico, della circolazione, delle spese di ingresso in ZTL, dei parcheggi e dei pedaggi autostradali, nonché delle conseguenze e delle responsabilità che ne derivano. Se il Noleggiante è responsabile di eventuali multe durante il periodo di noleggio, la Società di Noleggio fornirà i dati del cliente alle autorità che notificheranno direttamente al Noleggiante le multe e le spese relative.

La Società di Noleggio applica una commissione amministrativa (verificare l'importo nel listino prezzi allo sportello) come rimborso per il tempo e i costi sostenuti nella gestione di queste pratiche, a prescindere dal pagamento dell'importo di tali multe da parte del Noleggiante alle autorità. La Società di Noleggio fornirà al Noleggiante, dietro sua richiesta, una copia della notifica riguardo regole e normative relative a infrazioni al traffico e alla circolazione, alle spese di ingresso in ZTL, ai parcheggi e ai pedaggi autostradali.

 

  1. CONDIZIONI DI UTILIZZO

Il Noleggiante deve prendersi cura della motocicletta, assicurandosi che sia parcheggiata in modo sicuro e rifornita con il carburante adeguato in base alle indicazioni del produttore.

Il Noleggiante deve controllare regolarmente i livelli di olio e acqua e gli altri indicatori dei fluidi, la pressione dei pneumatici e qualsiasi altro parametro ed elemento di base per condurre in sicurezza la motocicletta.

Il Noleggiante non può utilizzare la motocicletta o consentirne l'uso nelle seguenti circostanze:

  1. trasportare dei passeggeri dietro compenso o trasportare merci a pagamento;
  2. spingere o trainare qualsiasi motocicletta o qualsiasi altro oggetto;
  3. partecipare a qualsiasi gara o competizione, ufficiale o non ufficiale, o guidare la moto fuori dalle strade asfaltate;
  4. guidare sotto l'influenza di alcol, sostanze stupefacenti o qualsiasi altra sostanza che possa ridurre la percezione o la capacità di reazione; 
  5. trasportare merci contro la legge o con scopi illeciti;
  6. trasportare passeggeri che superano il numero autorizzato e quello indicato nel manuale di ispezione tecnica della motocicletta;
  7. trasportare merci che superano il peso, la quantità e/o il volume autorizzato dal manuale di ispezione tecnica della motocicletta;
  8. trasportare merci classificate come pericolose o speciali dalle leggi sui trasporti in vigore;
  9. utilizzare o consentire l'uso della motocicletta noleggiata come mezzo o strumento per commettere un crimine, azioni punite, proibite o sanzionate dalla legge, aiutare criminali o ricevere oggetti legati a reati;
  10. violare qualsiasi norma su circolazione e sicurezza stradale.
  11. non rispettare i requisiti minimi indicati nel nostro listino prezzi in vigore per quanto concerne età e validità della patente di guida;
  12. consentire l'uso della motocicletta da parte di qualsiasi persona che non sia il conducente autorizzato dalla Società di Noleggio. In tali casi, il Noleggiatore è anche responsabile per l'uso della motocicletta e deve risarcire la Società di Noleggio in base al Contratto di noleggio e ai presenti termini e condizioni;
  13. guidare la motocicletta in paesi che non fanno parte della UE. La motocicletta può essere guidata in Svizzera e Norvegia;
  14. rinoleggiare il veicolo noleggiato.

Il Noleggiatore è responsabile per qualsiasi danno, indipendentemente dalla copertura stipulata, causato dalla motocicletta in caso di circolazione al di fuori dei territori autorizzati e previsti nel precedente punto m). 

Solo il Noleggiatore e qualsiasi altro conducente identificato e riconosciuto come conducente autorizzato dalla Società di Noleggio può guidare la motocicletta. 

Il Noleggiatore deve chiudere e bloccare lo sterzo ogni volta che la motocicletta non è in circolazione, e evitare che i suoi documenti vadano persi o si danneggino.

È severamente vietato al Noleggiatore ipotecare la motocicletta, venderla o impegnarla, e lo stesso vale per le sue attrezzature di sicurezza, strumenti e/o accessori e qualsiasi parte di essa, o stipulare accordi sulla motocicletta in modo tale da arrecare danni alla Società di Noleggio.

Nella penisola iberica, salvo diversa specifica autorizzazione della Società di Noleggio, è vietato il trasferimento della motocicletta sulle isole. La violazione di questa disposizione consente alla Società di Noleggio di ritirare la motocicletta, senza l'obbligo di giustificazione o compensazione.   

 

  1. ASSICURAZIONE

La Società di Noleggio fornisce un assicurazione sulla Responsabilità Civile per proteggere il proprietario, il Noleggiatore o qualsiasi conducente autorizzato dalla Società di Noleggio nel caso di rivendicazioni di terzi per morte, lesioni o danni materiali a fronte di incidenti causati dalla guida della motocicletta noleggiata. I termini e le condizioni della Polizza assicurativa sulla Responsabilità Civile possono essere consultate presso ogni stazione di noleggio su richiesta del Noleggiante. La polizza assicurativa RC è conforme a tutti i requisiti legali applicabili secondo la legge italiana. Firmando il Contratto di Noleggio e i presenti termini e condizioni generali, il Noleggiante conferma l'accettazione dei termini e delle condizioni della Polizza di assicurazione sulla Responsabilità Civile, comprese eventuali limitazioni territoriali. 

 

  1. INCIDENTI, PERDITE, DANNI O FURTI

In caso di incidente, perdita, danno o furto, la polizia e la Società di Noleggio devono essere informati entro 24 ore. Il Noleggiante deve compilare il verbale della polizia relativo ai datti congiuntamente alla documentazione disponibile della motocicletta e si impegna inoltre a compilare e firmare il verbale di perdita, danno o furto presso la stazione di noleggio più vicina al luogo all'incidente, altrimenti la responsabilità del Cliente ai sensi della precedente clausola 6 in caso di negligenza non è limitata alla franchigia minima, ma è estesa a tutti i danni o perdite del veicolo . Il Noleggiante deve cooperare con la Società di Noleggio, la polizia e la compagnia di assicurazione in qualsiasi indagine successiva o procedimento giudiziario e informare immediatamente su eventuali lettere, convocazioni e comunicazioni relative all'incidente e fornire piena cooperazione alla Società di Noleggio e alla compagnia di assicurazione durante le indagini e la difesa nei confronti di reclamo o causa giudiziaria.

In caso di incidente il Noleggiante non deve ammettere la colpa.

La Società di Noleggio non ha l'obbligo di fornire una motocicletta sostitutiva al Noleggiante, se la motocicletta noleggiata ha subito un incidente, oppure è stata persa, danneggiata o rubata.

 

  1. OGGETTI PERSONALI

La Società di Noleggio non è responsabile nei confronti del Noleggiante o di qualsiasi passeggero per la perdita o il danno materiale riguardante i beni personali collocati all’interno o trasportati dalla motocicletta durante il periodo di noleggio o dopo la risoluzione del Contratto di Noleggio.

 

  1. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

Il Contratto di noleggio e le presenti condizioni generali sono regolati dalla legge italiana.

Qualsiasi controversia derivante o connessa all'interpretazione e/o al perfezionamento e/o all'esecuzione del Contratto di Noleggio e di questi termini e condizioni generali dovrà essere risolta dal Tribunale Civile di Milano, con espressa rinuncia di qualsiasi altro Tribunale, salvo nel caso in cui il Noleggiante è identificato come Consumatore che noleggia il veicolo per il proprio uso.

Se il Noleggiante è un Consumatore, qualsiasi controversia derivante o connessa all'interpretazione e/o al perfezionamento e/o all'esecuzione del Contratto di Noleggio e di questi termini e condizioni generali deve essere risolta dal Tribunale Civile del luogo in cui il Consumatore risiede o ha eletto come domicilio.

 

  1. ADDEBITI SU CARTE DI CREDITO

Alla firma del Contratto di Noleggio e delle presenti condizioni generali, il Noleggiante consente alla Società di Noleggio di riservare sulla carta di credito registrata all'inizio del noleggio un importo pari agli importi concordati o agli importi in sospeso in caso di risoluzione del presente accordo (vale a dire franchigie e pagamenti in sospeso), in caso di mancato pagamento dei canoni di noleggio concordati, o in caso di danni alla motocicletta non coperti da alcuna assicurazione, o qualsiasi altro aspetto di cui il Cliente sia responsabile secondo questi termini e condizioni e i termini e condizioni specifici del Contratto di noleggio. La Società di Noleggio invierà al Noleggiante l'avviso delle relative spese applicate insieme alle relative spiegazioni.

 

  1. DATI PERSONALI

Mediante la firma del Contratto di Noleggio, il Noleggiante autorizza la Società di Noleggio a trattare i propri dati personali, secondo quanto incluso nel Contratto di Noleggio, in conformità con l’Informativa sulla privacy della Società di Noleggio. 

L'informativa sulla privacy della Società di Noleggio è disponibile sul suo sito web e presso ciascuna stazione di noleggio.

La Società di Noleggio può utilizzare i dati personali del Noleggiante per dare esecuzione al Contratto di Noleggio e fornire al Noleggiante tutti i servizi e i prodotti richiesti dalla sottoscrizione del Contratto di Noleggio.

Il Noleggiante autorizza la Società di Noleggio a raccogliere, elaborare, archiviare e utilizzare i propri dati personali per gli interessi legittimi della Società di Noleggio, comprese analisi statistiche e controllo dell'affidabilità creditizia, e quando sia necessario per adempiere a un obbligo legale a cui la Società di Noleggio è soggetta, nonché per comunicare i dati personali alle società appartenenti al Gruppo Hertz, nonché ai suoi partner commerciali, per le stesse finalità di raccolta, comprese analisi statistiche, marketing, indagini di soddisfazione dei clienti, marketing dei servizi forniti dalla Società di Noleggio, il tutto in conformità con il regolamento sulla privacy della Società di Noleggio.

La Società di Noleggio utilizzerà i dati personali del Cliente per scopi di marketing solo con il consenso del Noleggiante.

In caso di violazione del Contratto di Noleggio da parte del Noleggiante, i dati personali potranno essere resi noti o comunicati a terzi per assistere la Società di Noleggio in caso di necessità per chiedere il risarcimento dei danni dovuti alla non conformità del Noleggiante e in tutte le procedure di recupero.

 Il Noleggiante è stato informato dei propri diritti in merito al trattamento dei dati personali in base alla legge, vale a dire il diritto di accesso, correzione, revisione, aggiornamento o modifica e il diritto di opporsi all'uso dei propri dati personali per finalità di marketing o data mining, secondo quanto debitamente specificato sul regolamento sulla privacy della Società di Noleggio.

 

  1. VALIDITÀ DELL'ACCORDO

Qualsiasi modifica a questi termini e condizioni generali dovrà essere specificamente concordata per iscritto, altrimenti sarà considerata nulla e non valida.

In caso di contrasto tra questi termini e condizioni generali e qualsiasi modifica scritta agli stessi, l'emendamento scritto prevarrà sulle condizioni generali sopra riportate.

In ogni caso, laddove sussista un contrasto tra questi termini e le condizioni generali e il Contratto di noleggio, il Contratto di Noleggio prevarrà su questi termini e condizioni generali.

Avviso. Utilizzando il nostro sito web acconsenti all'utilizzo di cookies per una migliore esperienza come utente.